[20/01/2009]Un nuovo formulato graminicida per frumento e orzo

Cheminova propone Starprop, un prodotto innovativo destinato al diserbo dei cereali, specifico per impieghi in post-emergenza

Un nuovo formulato graminicida per frumento e orzo
La novità di Cheminova Agro Italia per il 2009 nel diserbo dei cereali si chiama Starprop®, graminicida specifico per impieghi in post-emergenza.
L'originale formulazione di Starprop® contiene 69 g/l di fenoxaprop p etyle e un antidoto specifico, il cloquintocet metyl, che ne consente l'impiego anche su orzo, coltura che, come noto, dispone di un numero limitato di graminicidi autorizzati.
Il fenoxaprop p etyle appartiene alla famiglia degli arilossifenossipropionati, si caratterizza per un rapido assorbimento fogliare e una veloce traslocazione per via floematica e xilematica. La sua azione fitotossica si esplica a livello dei tessuti meristematici delle infestanti graminacee, dove blocca la formazione della membrana cellulare.
 
Starprop® contiene le principali infestanti graminacee dei cereali, in particolare avena, coda di volpe, poa e falaridi. Si impiega ad un dosaggio medio di 1 l/ha, preferibilmente dallo stadio di tre foglie fino all'accestimento.
Con la sola presenza di coda di volpe, specie nei primi stadi di sviluppo, la dose di impiego può essere ridotta a 0,8 l/ha. Il prodotto, formulato in emulsione olio-acqua, si miscela con i principali erbicidi a foglia larga come le solfoniluree, mentre è consigliata la miscela con composti ormonici.
 
I risultati migliori si ottengono trattando infestanti nei primi stadi di sviluppo, con temperature non inferiori a 6-7°C , evitando di intervenire su infestanti in condizione di stress, mentre su orzo è opportuno non trattare oltre lo stadio di levata.


 
Powered by Image Line®