[29/10/2013]Vikinghi sugli scudi

Continua la crescita di Cheminova a livello internazionale. A metà 2013 il Gruppo danese segna infatti un sonoro 12% di crescita

Vikinghi sugli scudiUna crescita complessiva del Gruppo pari a 12% ha caratterizzato anche il secondo trimestre 2013. Cheminova continua cioè nella sua crescita a livello globale, anche grazie alle buone performance tecniche e commerciali dei prodotti lanciati in diversi areali geografici.
Da aprile a giugno la crescita delle sole vendite si è mostrata pari al 7% portando i risultati a 1,85 miliardi di DKK, ovvero le corone danesi. In Euro si possono convertire in circa 250 milioni. Oltre 30 sono invece i milioni di euro di cash flow fatti registrare nel trimestre.
L'EBITDA, ovvero il margine operativo lordo, si è posizionato sul 14,5%, mentre il ritorno sugli investimenti (ROIC) ha toccato il 10%.

Cheminova è quindi in linea con gli obiettivi strategici che si era posta nel 2013.
L'Europa continua ovviamente a rappresentare la maggior parte delle vendite del Gruppo danese, con il 46% dei volumi complessivi. Segue il Sud America con il 16% e il Nord America con il 10%. Il resto dei Paesi nel Mondo rappresenta il 28%
Powered by Image Line®