STEWARD su Mais dolce (in pieno campo)

Colture Parassiti
Dose
Note
Intervallo di sicurezza
Mais dolce (difesa - ambito d'impiego: in pieno campo
- modo di coltivazione: produzione)
Diabrotica (Diabrotica virgifera virgifera) Dose su ettaro:125 g/Ha Utilizzare la dose indicata disciolta in 700-800 l/ha, mediante l'utilizzo di attrezzature ad alto volume. Con irroratrici specifiche a manica d'aria e con carica elettrostatica è possibile utilizzare anche volumi minori, di 400 l/ha. Per interventi specifici sul fitofago trattare dopo la comparsa degli adulti, in corrispondenza dell'inizio degli accoppiamenti. Allo scopo di evitare la comparsa di fenomeni di resistenza è consigliabile alternare prodotti aventi un differente meccanismo d'azione. Si consiglia di non effettuare il trattamento in caso di pioggia imminente. Effettuare al massimo 2 trattamenti all'anno. 7 gg
Nottua gialla (Heliothis (=Helicoverpa) armigera) Utilizzare la dose indicata disciolta in 700-800 l/ha, mediante l'utilizzo di attrezzature ad alto volume. Con irroratrici specifiche a manica d'aria e con carica elettrostatica è possibile utilizzare anche volumi minori, di 400 l/ha. In generale per il controllo del fitofago, iniziare le applicazioni alla schiusura delle prime uova e prima della penetrazione delle prime larve. Effettuare le applicazioni a distanza di circa 8-10 giorni. Si consiglia di inserire i trattamenti col preparato all'interno di un programma di difesa che contempli principi attivi a diverso meccanismo d'azione. Effettuare al massimo 2 trattamenti all'anno. Allo scopo di evitare la comparsa di fenomeni di resistenza è consigliabile alternare prodotti aventi un differente meccanismo d'azione. Si consiglia di non effettuare il trattamento in caso di pioggia imminente.
Nottua gialla del Pomodoro (Heliothris armigera)
Nottua delle Graminacee (Mythimna unipuncta)
Piralide del Mais (Ostrinia nubilalis)
Powered by Image Line®